• Formazione - Salute e sicurezza sul lavoro
    Lavoratori, preposti, dirigenti, addetti alle emergenze (pronto soccorso e antincendio), addetti all'uso di attrezzature (es. carrelli elevatori, PLE, gru,...), ecc.

Salute e sicurezza – Formazione dei lavoratori

I nostri corsi

Lavoratori, dirigenti e preposti

Addetti emergenze

Addetti uso attrezzature

Rappresentante lavoratori

  • RLS (rappresentante dei lavoratori)
  • Aggiornamento RLS

-> Catalogo corsi




Richiedi un corso

Formazione generale e specifica per lavoratori e aggiornamento

A chi si rivolge

Corsi sicurezza lavoratoriIl corso è rivolto a:

  • lavoratori neoassunti: il percorso formativo deve essere completato entro e non oltre 60 giorni dalla assunzione,
  • lavoratori già in forza ai quali non sia stata erogata in precedenza alcuna formazione o siano stati formati in modo parziale.

Obiettivi

Il corso ha l’obiettivo di far acquisire ai lavoratori le nozioni di base della sicurezza sul lavoro, in osservanza e ai sensi del D.Lgs 81/2008 e degli Accordi Stato Regioni siglato il 21/12/2011.

Articolazione del percorso formativo

Il percorso formativo si articola di due moduli in base a quanto previsto dai punti a e b, comma 1 dell’art. 37 (D.Lgs 81/08) Formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti:

  • il 1° modulo di formazione generale, avente durata di 4 ore e comune a tutti i lavoratori, riguarda i concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro quali “concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo, assistenza”;
  • il 2° modulo è invece relativo alla formazione specifica e la sua durata è in relazione alle mansioni svolte, alle caratteristiche del settore o comparto di appartenenza dell’azienda (rischio basso, medio o alto); gli argomenti svolti afferiscono ai “rischi riferiti alle mansioni, ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda”.

La formazione prevede per tutti un aggiornamento quinquennale strutturato in base alla valutazione dei profili di rischio assegnati ai settori lavorativi di appartenenza e alla mansione specifica del lavoratore (di almeno 6 ore).

Modalità

La metodologia di insegnamento e apprendimento privilegia un approccio interattivo che favorisce la centralità e il coinvolgimento del lavoratore nel percorso di apprendimento. I docenti sono esperti in materia di salute e sicurezza sul lavoro con pluriennale esperienza, in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici di carattere teorico che pratico in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con esempi tratti dall’esperienza lavorativa.

Tutti i docenti sono in possesso delle qualifiche previste dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/11 e dal DI 06/03/13.

E’ previsto lo svolgimento di test teorici al termine di ogni evento formativo al fine di valutare le conoscenze acquisite durante il corso.

Validità del corso

Al termine di ogni singolo modulo verrà rilasciato un attestato valido a tutti gli effetti di legge che costituisce un credito formativo ai sensi degli Accordi Stato–Regioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro.