Miglioramento acustico di ambienti interni - Syrios.it - Ambiente e sicurezza sul lavoro
  • Acustica
    Acustica edilizia, ambientale, industriale. Rilievi, indagini strumentali e consulenza tecnica.

Miglioramento acustico di ambienti interni

Acustica degli ambienti interni

Caratteristiche acustiche e possibilità di fruizione degli ambienti

Un ambiente rumoroso risulta sgradevole. Talvolta questo aspetto può essere cruciale, specialmente in relazione alla sua destinazione.

Bonifica acustica ambiente

In particolare in alcuni ambienti destinati ad ospitare diverse persone o attività musicali, come possono essere bar, pub, ristoranti e locali di vario genere, oppure ambienti di ufficio, sale conferenza, e ambienti analoghi, il comportamento acustico e quindi le modalità di propagazione del suono, della voce, della musica, assumono particolare importanza.

Spesso negli ambienti interni gli aspetti legati alle modalità di propagazione del suono e del rumore sono trascurate, generando situazioni fastidiose con incidenza negativa sul livello generale di confort.

Risolvere situazioni di disagio di questo tipo può avere diversi benefici, in termini di benessere dei propri collaboratori, di maggiore produttività, di qualità complessiva del servizio per i propri clienti, generando inevitabilmente ritorni positivi.

I nostri servizi: analisi e definizione di soluzioni migliorative

Il nostro servizio è orientato a verificare la situazione e definire possibilità di intervento migliorativo:

  • analisi degli ambienti e caratterizzazione acustica strumentale;
  •  valutazione di possibili proposte migliorative;
  • progettazione acustica e simulazione del comportamento acustico post – intervento.

Acustica - Aree di intervento

  • Valutazione progettuale delle prestazioni acustiche (requisiti acustici passivi, isolamento acustico o fonoisolamento) di un edificio, conformemente a quanto richiesto dal DPCM 05/12/1997, sulla base dei dati progettuali disponibili.
  • Verifica in opera delle prestazioni acustiche di un edificio (requisiti acustici passivi, isolamento acustico o fonoisolamento - collaudo) conformemente al DPCM 05/12/1997, mediante rilievi strumentali e successiva caratterizzazione nonchè stesura di relazione tecnica illustrativa.
  • Acustica degli ambienti interni:
    • analisi degli ambienti e caratterizzazione acustica strumentale;
    • valutazione di possibili proposte migliorative;
    • progettazione acustica e simulazione del comportamento acustico post - intervento.
  • Valutazione previsionale dell'impatto acustico prodotto da un'opera o attività, basato su rilievi fonometrici per la caratterizzazione dello stato di fatto e successiva stima della situazione prevista (emissione di rumore) con stesura di relazione tecnica illustrativa.
  • Verifica di impatto acustico di un'opera esistente mediante esecuzione di rilievi fonometrici, caratterizzazione dell'impatto acustico e stesura di relazione tecnica illustrativa.
  • Valutazione previsionale del clima acustico in una determinata area in relazione ad un'opera o attività, basato su rilievi fonometrici (acquisizione dei parametri descrittivi del livello di rumore) per la caratterizzazione dello stato di fatto e successiva stima della situazione prevista con stesura di relazione tecnica illustrativa.
  • Verifica di clima acustico di una situazione esistente mediante esecuzione di rilievi fonometrici, caratterizzazione dell'impatto acustico e stesura di relazione tecnica illustrativa.
  • Classificazione acustica del territorio comunale ai sensi del la L. 447/95, mediante la caratterizzazione della situazione acustica esistente, l'analisi degli strumenti urbanistici vigenti e delle previsioni di sviluppo; elaborazione della documentazione tecnica e cartografica.
  • Stesura di regolamenti acustici o regolamenti per le attività in deroga.
  • Verifica delle caratteristiche di emissione sonora di macchine e apparecchiature, conformemente a quanto richiesto dalla direttiva macchine o da norme tecniche specifiche, orientata in particolare alla valutazione del livello di pressione sonora al posto operatore e della potenza sonora emessa dalla macchina.
  • Valutazione dell'esposizione a rumore ai sensi del DLgs 81/2008 mediante rilievi in ambiente di lavoro, calcolo del livello di esposizione e stesura della relazione tecnica di valutazione firmata da tecnico abilitato in acustica.