Formazione e aggiornamento addetti all’utilizzo del DAE (corso BLSD)

Ogni anno in Italia le vittime di un arresto cardiaco sono circa 60.000, una ogni nove minuti, e costituiscono il 10% della totalità dei decessi. In molti casi, un tempestivo intervento di defibrillazione e rianimazione consente di salvare la vita del paziente: si ritiene che entro cinque minuti dall’arresto cardiaco la percentuale di sopravvivenza è del 50%, mentre dopo altri sei minuti è praticamente nulla.

Il Defibrillatore Semiautomatico Esterno (DAE) è un dispositivo medico in grado di effettuare la defibrillazione delle pareti muscolari del cuore in maniera sicura, dal momento che è dotato di sensori per riconoscere l’arresto cardiaco dovuto ad aritmie, fibrillazione ventricolare e tachicardia ventricolare.

L’affidabilità di tali apparecchiature (sia per specificità che per sensibilità), che in modo automatico, riconoscono la tipologia dell’aritmia, ne consente l’utilizzo da parte di personale non sanitario, con certificata formazione specifica nelle attività di rianimazione cardio-polmonare Basic Life Support and Defibrillation – RCP base (BLS-D).
La legislazione vigente, tra la quale principalmente la Legge 3 aprile 2001, n. 120 “Utilizzo dei Defibrillatori Semiautomatici in ambiente Extraospedaliero” e il Decreto Interministeriale 18 marzo 2011, prevede che le Regioni e le Province Autonome disciplinino il rilascio da parte delle aziende sanitarie locali e delle aziende ospedaliere dell’autorizzazione all’utilizzo extraospedaliero dei Defibrillatori Semiautomatici (DAE) da parte del personale non ospedaliero.

Il Decreto Ministero della Salute del 24 aprile 2013, come modificato dal Decreto Ministero della Salute 19 luglio 2016, dal 30 novembre 2016  obbliga le società sportive professionali e dilettantistiche a disporre dei Defibrillatori Semiautomatici (DAE) e dei relativi operatori addestrati negli impianti sportivi permanentemente o temporaneamente utilizzati.

Per sostenere la diffusione dei Defibrillatori Semiautomatici Esterni (DAE) nelle aziende, l’INAIL riconosce la messa a disposizione del DAE in azienda e la relativa formazione BLS-D come intervento di miglioramento che consente di ottenere la riduzione del premio INAIL per mezzo del modello OT 24.

Programma

 Rianimazione Cardio Polmonare (RCP) di base (BLS – Basic Life Support);
– Defibrillazione precoce (BLS-D – Basic Life Support and Defibrillation), parte teorica: finalità della defibrillazione precoce, fondamentali di elettrofisiologia cardiaca, pericoli e precauzioni per il personale ed i pazienti, presentazione e descrizione dell’apparecchio, alimentazione, uso e manutenzione, controlli di funzionalità, modalità di messa in pratica, dimostrazione d’impiego;
– Defibrillazione precoce (BLS-D), parte pratica: messa in pratica su manichino della sequenza di RCP e di Defibrillazione precoce nei diversi quadri di arresto cardiaco.

Sono in programma i corsi di formazione e aggiornamento BLSD – DAE, ai sensi della Legge 3 aprile 2001 n. 120, dell’Accordo Stato-Regioni del 27/02/2003, della Legge 15 marzo 2004 n. 69.

Le giornate e gli orari degli incontri di formazione sono di seguito riportati:

  • Corso BLS-D (3 ore): 27 febbraio 2020 dalle ore 14,00 alle ore 17,00.

Corso BLS-D per autorizzazione all’uso del Defibrillatore Semiautomatico Esterno (DAE) si pone l’obiettivo di formare ed addestrare il personale non medico che intende acquisire le competenze e l’autorizzazione all’utilizzo dei Defibrillatori Semiautomatico Esterno (DAE).

corsi per l’ autorizzazione all’uso del DAE sono svolti secondo le Linee Guida Internazionali dell’European Resuscitation Council (ERC) e dell’American Heart Association (AHA), affrontando aspetti teorici e pratici, con particolare riferimento all’addestramento (prova pratica di rianimazione e utilizzo del DAE) su manichino della sequenza di RCP e di Defibrillazione precoce nei diversi quadri di arresto cardiaco.

Durante il Corso BLS-D per Autorizzazione all’uso del Defibrillatore Semiautomatico Esterno (DAE) sarà fornita la documentazione utilizzata dai docenti nell’esposizione e necessaria per l’approfondimento degli argomenti affrontati. Tale documentazione comprende le slide stampate in formato cartaceo.

I docenti sono medici o infermieri, esperti in tecniche di rianimazione e utilizzo del Defibrillatore Semiautomatico (DAE), certificati come istruttori per corsi BLS-D ai sensi della legislazione italiana. 

Ogni partecipante che conclude il corso BLS-D con esito positivo riceverà un attestato di autorizzazione all’utilizzo del DAE emesso dalla Centrale Operativa del SUEM in cui il corso sarà accreditato con validità in tutto il territorio nazionale, e sarà iscritto alla prevista lista Regionale. 

Modalità di iscrizione e costi 

L’iscrizione è effettuata con la compilazione della scheda di preiscrizione che è possibile richiedere a questo link da inviare compilata via email o a mezzo fax al n. 0376/588053. Al ricevimento dell’iscrizione sarà inviata conferma contenente le indicazioni e la fattura per il versamento della quota di iscrizione, che per motivi organizzativi deve essere saldata a conferma dell’iscrizione stessa.

Sede dei corsi

Sala formazione Studio Syrios – Via M. Teresa di Calcutta, 4/E – Gonzaga (Mantova) – Vedi mappa

> Per informazioni: Contattaci <

News